CineCilento

9 giugno 2016

9 giugno 2016

CineCilento

Il Cilento nell'immaginario filmico

Ideata da Intocilento in collaborazione con Michele Mordente e realizzata presso l'art space della Fondazione Alario per Elea-velia, nell'ambito delle attività di kibsLab. Una rappresentazione del Cilento nell'immaginario filmico attraverso la proiezione di alcune scene di 26 film della collezione privata di Michele Mordente, girati nel Cilento tra il 1926 e il 2013 e variamente ambientati a Paestum, nei templi, nell'area archeologica e alla stazione ferroviaria, a Capaccio presso il santuario della Madonna del Granato, a Giungano, Trentinara, ad Agropoli, sulla spiaggia, alla marina, alla torre San Marco, sul Corso Garibaldi e presso l'Hotel Carola, a Castellabate, nel paese, presso il porticciolo delle Gatte a Santa Maria, a San Marco e a Punta Licosa, a Pollica, fra Acciaroli e Pioppi, a Serramezzana, a Vallo della Lucania, a Pisciotta e Caprioli, a Centola e a Palinuro presso la spiaggia e all'arco naturale, a Camerota, a Roscigno Vecchia, a Padula presso la Certosa di San Lorenzo e nel Vallo di Diano.